4.67 di 5 calcolato sulle valutazioni di 3 utenti
(3 recensioni )

Dopo la morte di don Mauro in diverse persone si è fatta strada la convinzione sempre più chiara, che fosse necessario scrivere qualcosa  su di lui, fissare alcuni passaggi, consegnare in maniera più precisa una eredità che meritava di essere conosciuta non solo da coloro che lo avevano incontrato, ma anche da altri che forse, don Mauro, non lo avevano neanche mai visto o sentito nominare. Alla fine ne è nata un’opera veramente “originale”, dove si parla di lui e dove lui stesso parla, nei numerosi suoi scritti che si sono riportati. Un libro dove si può vedere una fotografia degli anni del Concilio vissuti a Modena, preparata dagli anni trascorsi nei precedenti luoghi dove don Mauro era stato cappellano.

Per noi due presbiteri, più giovani di lui di diversi anni, rimane indelebile il ricordo degli ultimi periodi  trascorsi assieme in canonica. Un tratto della vita di don Mauro che ne ha rivelato la profondità del cuore, la capacità di adattamento, la fatica e insieme la bellezza  di “riscrivere” la propria vita in condizioni di debolezza fisica, unita all’esperienza degli anni trascorsi. Quando lui saliva al piano della canonica per il pranzo o quando uno di noi, o tutti e due, scendevamo da lui per mangiare qualcosa, si percepiva la sua gioia nel poter condividere assieme la vita di san Faustino, della Diocesi, di avvenimenti di storia locale o mondiale. Le nostre conversazioni, in qualsiasi momento della giornata, erano occasione di confronto schietto, appassionato, premuroso per la vita dei parrocchiani, nel tentativo di valorizzare il passato per costruire il presente e il futuro senza aver paura dei cambiamenti, come lui aveva fatto nei diversi anni di ministero presbiterale.

La vita della Chiesa è guidata dallo Spirito Santo, che sceglie uomini e donne per portare a tutti l’annuncio dell’amore di Dio e rendere così bella, buona e beata la vita delle persone. In questo disegno don Mauro ha fatto la sua parte. Anche noi possiamo fare la nostra.

Don Alberto Zironi e Don Maurizio Trevisan

Svuota
Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40