Gianni-Salvaterra
5.00 di 5 calcolato sulle valutazioni di 7 utenti
(7 recensioni )

Un incontro fantastico con Ernest Hemingway a Cuba, nei luoghi frequentati dal grande scrittore americano.

Testimone universale della storia, con la sua vita avventurosa e riservata descrive uno spaccato intellettuale del novecento ripercorrendo con le sue memorie, tappe storico-culturali di ogni luogo da lui visitato: dalla savana africana, passando per la vecchia Europa fino alle coste di Cuba. Il volume focalizza l’attenzione sugli anni passati all’Avana da “Papa Hemingway”, chiarendo il suo rapporto tra letteratura e vita, soffermandosi sull’importanza dei suoi cocktail, sulla sua passione per il mare, la caccia e la boxe, sulle sue amicizie politiche ed i suoi libri nati nell’Isla Grande, pietre miliari della letteratura di ogni tempo.

 

Svuota
Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40