Marangone: Nome d’uccello acquatico, che si tuffa per predare sott’acqua; e per traslat. Palombaro, che è il nome di quegli uomini, che si tuffano a ripescare le cose cadute in mare o racconciar le navi sott’acqua: onde per estens. anche Maestro d’ascia, Falegname

La storia dei falegnami di campagna, nell’Emilia tra Otto e Novecento, è per forza di cose anche una storia di parole, di ambienti, di strumenti, di modi di vivere e relazionarsi.

Nei piccoli paesi, animati crocevia nel silenzio dei campi, l’artigiano è artifex, creatore, inventore, e non di rado anche intrattenitore sui minimi e massimi sistemi.

L’autore ci accompagna in questo mondo, che hai il profumo dei ricordi migliori, e ci guida alla scoperta delle diverse tipologie di legno e delle sue innumerevoli applicazioni, dei mestieri e dei sottomestieri ad esso legati, delle storie e della saggezza che, per secoli, hanno abitato i borghi e le botteghe dell’Emilia contadina.

Svuota
Al marangàun, Alberto Poppi, Modena
AL MARANGAUN – Storia dei falegnami di campagna

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

21×15

Pagine

114

Peso

240 gr

Data di Pubblicazione

2014

ISBN

9788864622392

Lingua

Italiano

scegli il formato che desideri acquistare ➨

,

1 recensione per AL MARANGAUN – Storia dei falegnami di campagna

  1. Giuseppe

    Un viaggio tra i vecchi ricordi e un vero e proprio manuale sui mille usi del legno, inoltre vicende tra gli ambienti e i paesi che caratterizzavano l’Emilia tra l’ottocento e il novecento. Libro bellissimo e molto utile!

Aggiungi una recensione

Galleria video