Un itinerario storico e museale attraverso tutta l’Emilia Romagna per riscoprire i luoghi della Resistenza e della memoria collettiva. Quindici storie di guerra e Resistenza, ventisette musei e luoghi di memoria, quindici itinerari storici, diciassette istituti, fondazioni, enti. L’Emilia Romagna, che ha conosciuto come poche altre regioni in Italia i drammi della guerra e gli entusiasmi della lotta di liberazione, costituisce a pieno titolo uno dei grandi musei all’aperto della Resistenza italiana. Questo libro è una guida originale per attraversare e rileggere una regione che trova nella Resistenza uno dei suoi tratti identitari: nelle città, nelle campagne, nelle valli e sui monti la storia lascia i suoi solchi profondi. La linea gotica è uno di quei segni.

 

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

22×14

Pagine

280

Peso

680 gr

Data di Pubblicazione

2009

ISBN

9788864620114

Lingua

Italiano

scegli il formato che desideri acquistare ➨

,

Alle spalle della linea gotica AUTORE guerra e resistenza in pianura Museo della Repubblica partigiana di Montefiorino

Claudio Silingardi

5 recensioni per ALLE SPALLE DELLA LINEA GOTICA – Storie, luoghi, musei di guerra e resistenza in Emilia-Romagna

  1. Giovanni Ferrati

    Manifesti e foto dell’epoca animano le esperienze, gli itinerari e le storie che percorsero la Linea Gotica negli anni dopo l’Armistizio, tra soldati ordinari e partigiani, scontri e ricognizioni, in un’analisi clinica e completa.

  2. ANTONIO BELLEI

    HO ACQUISTATO IL VOLUME.
    L’HO LETTO IN POCCHISSIMO TEMPO,E’ MOLTO RICCO DI NOTIZIE E FATTI DI QUEL PERIODO.
    MOLTO BELLO.
    COMPLIMENTI ALL’AUTORE.

  3. Carla

    Ottimi reperti fotografici, ottimi schemi riassuntivi ed esplicativi. Un libro per capire il contesto di quegli anni e applicarlo ad un tentativo di recuperare certi valori positivi e applicarli al presente.

  4. Daniela Sighinolfi

    Una guida molto utile per ricostruire percorsi culturali e turistici. Ci sono molte informazioni sui luoghi, musei, monumenti, strutture del secondo conflitto mondiale.

  5. Tommaso

    Volume molto interessante, che racconta l’Emilia Romagna come museo diffuso della Resistenza, attraverso la riscoperta di musei e luoghi di memoria, associazioni e itinerari legati alla lotta partigiana, alle deportazioni, alle stragi, ma anche alle manifestazioni di solidarietà del popolo emiliano, come nella storia dei ragazzi ebrei di Villa Emma a Nonantola. Interessantissimo, consigliato a chiunque voglia documentarsi su questi temi.

Aggiungi una recensione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Galleria video

Alle spalle della linea gotica, Claudio Silingardi, Modena
ALLE SPALLE DELLA LINEA GOTICA – Storie, luoghi, musei di guerra e resistenza in Emilia-Romagna
20.00 18.00 Seleziona le opzioni