Un itinerario storico e museale attraverso tutta l’Emilia Romagna per riscoprire i luoghi della Resistenza e della memoria collettiva. Quindici storie di guerra e Resistenza, ventisette musei e luoghi di memoria, quindici itinerari storici, diciassette istituti, fondazioni, enti. L’Emilia Romagna, che ha conosciuto come poche altre regioni in Italia i drammi della guerra e gli entusiasmi della lotta di liberazione, costituisce a pieno titolo uno dei grandi musei all’aperto della Resistenza italiana. Questo libro è una guida originale per attraversare e rileggere una regione che trova nella Resistenza uno dei suoi tratti identitari: nelle città, nelle campagne, nelle valli e sui monti la storia lascia i suoi solchi profondi. La linea gotica è uno di quei segni.

 

Svuota
Alle spalle della linea gotica, Claudio Silingardi, Modena
ALLE SPALLE DELLA LINEA GOTICA – Storie, luoghi, musei di guerra e resistenza in Emilia-Romagna

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

22×14

Pagine

280

Peso

680 gr

Data di Pubblicazione

2009

ISBN

9788864620114

Lingua

Italiano

scegli il formato che desideri acquistare ➨

,

4 recensioni per ALLE SPALLE DELLA LINEA GOTICA – Storie, luoghi, musei di guerra e resistenza in Emilia-Romagna

  1. Giovanni Ferrati

    Manifesti e foto dell’epoca animano le esperienze, gli itinerari e le storie che percorsero la Linea Gotica negli anni dopo l’Armistizio, tra soldati ordinari e partigiani, scontri e ricognizioni, in un’analisi clinica e completa.

  2. ANTONIO BELLEI

    HO ACQUISTATO IL VOLUME.
    L’HO LETTO IN POCCHISSIMO TEMPO,E’ MOLTO RICCO DI NOTIZIE E FATTI DI QUEL PERIODO.
    MOLTO BELLO.
    COMPLIMENTI ALL’AUTORE.

  3. Carla

    Ottimi reperti fotografici, ottimi schemi riassuntivi ed esplicativi. Un libro per capire il contesto di quegli anni e applicarlo ad un tentativo di recuperare certi valori positivi e applicarli al presente.

  4. Daniela Sighinolfi

    Una guida molto utile per ricostruire percorsi culturali e turistici. Ci sono molte informazioni sui luoghi, musei, monumenti, strutture del secondo conflitto mondiale.

Aggiungi una recensione

Galleria video