La Ghirlandina si stiracchia allungando la sua ombra sui tetti aranciati, che sembrano assorbire i colori dell’alba. Ad abitare a Modena sono poche decine di migliaia di abitanti; nei giorni dispari, al campanino del mezzogiorno, la piazza del mercato si anima di commercianti e da lontano si sentono i radiogiornali delle donne, nel quartiere della povera gente tra via S. Agata, Armaroli e S. Michele. È il 1900.

Si susseguono antiche botteghe, con l’insegna di legno o di ferro, graziosamente minuscole e cariche dei profumi della tradizione, che faranno la storia del commercio ma soprattutto delle emozioni.

Accanto al portone del famoso Albergo Reale, una vetrina. Inconfondibile. Incorniciata da infissi rossi su una base di marmo rosa. La famiglia Allegretti gestisce uno storico forno nel cuore di una Modena attraversata dai tram a cavalli. Dodici anni più tardi un garzone, futuro Cavaliere, lavora sodo, fino a rilevare l’attività e dare il via alla vocazione dell’Antica Pasticceria San Biagio: preparare dolci.

 

Non solo un libro – un insieme di pagine, parole, fotografie – ma anche un pezzo di Modena, rappresentata da una delle sue più antiche Botteghe Storiche: quelle che sopravvivono al tempo innestando la tradizione nella contemporaneità.

Per raccontare l’attività dell’Antica Pasticceria San Biagio, giunta a oltre 120 anni nelle mani della famiglia Ronchi-Barbieri, dieci racconti – ognuno per un prodotto – e oltre trenta scatti di Luigi Ottani, in grado di cogliere come oltre un secolo di storia sia racchiuso in un piccolo negozio.

Ci sono costanti antiche che sopravvivono al tempo e vivono anche ai giorni nostri, immergendoci nostalgicamente in quella Modena dei primi del Novecento e allo stesso tempo innestandola nella contemporaneità, mantenendone viva la memoria. Una di queste è l’Antica Pasticceria San Biagio.

ANTICA PASTICCERIA S. BIAGIO

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

23×15,5

Pagine

76

Peso

206 gr

Data di Pubblicazione

20/04/2022

ISBN

9788864629216

Lingua

Italiano

scegli il formato che desideri acquistare ➨

 

5 recensioni per ANTICA PASTICCERIA S. BIAGIO

  1. Marta Calzolari

    Bellissima pasticceria storica, un simbolo di Modena.

  2. leonardo

    il libro mi è stato regalato .
    non sono mai stato un amante della letteratura, ma questo libro mi ha affascinanto fin da subito . le immagini che sono state aggiunte hanno reso la lettura del libro molto più godibile . la storia di modena , già di per sè bellissima , raccontate in un modo davvero elegante. mi è piaciuto.

  3. Vera

    Molto interessante.
    Sono uno studente fuorisede a Modena e della pasticceria avevo sentito parlare da amici, me l’hanno sempre descritta come storica ed effettivamente mi sono sempre lasciato affascinare dalle inferriate tipicamente da Bottega novecentesca. Avere la possibilità di associare la narrazione di una piccola leggenda alle delizie che questa pasticceria mostra in vetrina le attribuisce sicuramente un valore in più. Molto consigliato.

  4. Michela

    Molto bello e ricco di fotografie e aneddoti sulla pasticceria nel tempo, bravi, ottimo lavoro!

  5. Anna

    Volume molto interessante sulla storia dell’Antica Pasticceria S. Biagio, che vanta un’attività più che centennale. A 10 prodotti tra i più amati della Pasticceria si abbinano altrettanti racconti, legati alla storia del locale e dei modenesi. Molto coinvolgente, sembra quasi di essere davanti alla vetrine dell’Antica Pasticceria!

Aggiungi una recensione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.