Anche in questo libro Giorgio Bettelli

si serve della poesia per raccontare i sentimenti

e i paesaggi interiori e per far rivivere
gli incanti della natura.

Carlo Bonacini

Editore

 

Se Thomas Gray dice che le poesie sono “pensieri che respirano e parole che bruciano”, questa raccolta di poesie di Giorgio Bettelli ne è una valida testimonianza. I pensieri infatti che si sviluppano tra un groviglio di emozioni, si presentano in una luce distesa e chiarificatrice per produrre sensazioni intense e vibranti come fiamma.

Alla lettura di questi versi è come trovarsi in una galleria di quadri esposti per essere ammirati e in grado di generare diversi pensieri con tonalità e sfumature che rimandano alla dolcezza dei tramonti, alla forza del vento, all’infinità del cielo e del mare e alle infinite variazioni del sentimento amoroso.

Intensità e leggerezza sono usate per esprimere desideri, speranze e sogni a conferma di quello che Fernando Pessoa affermava: “Gli dei cambiano a piacimento i miei sogni ma non il dono di sognare”.

In queste poesie il mondo viene descritto con la fantasia del sogno ma anche con spirito realistico. Ci sono sempre parole giuste per parlare di quell’amore che è il motore della vita e che declinandosi in molte forme diverse, ne è l’energia più potente.

Angela Marina Codifava

ARCHITETTURA DEL TEMPO – poesie – ebook

5.99

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

22×15

Pagine

88

Anno

2020

ISBN

9788864628578

scegli il formato che desideri acquistare ➨

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “ARCHITETTURA DEL TEMPO – poesie – ebook”