4.92 di 5 calcolato sulle valutazioni di 12 utenti
(12 recensioni )

L’Italia più di ogni altro paese d’Europa ha assistito all’affermazione e alla caduta di nobili stirpi e antiche famiglie che hanno conquistato e governato città e regioni per secoli. Casa d’Este ha intrecciato la sua storia con quella d’Italia e d’Europa, eppure spesso ci si ricorda appena delle vicende di questa famiglia dall’eccezionale longevità, che ha lasciato in eredità al suo ducato capolavori d’arte e d’architettura inestimabili. Come in un grande affresco, il colpo d’occhio non è che la prima impressione, il primo passo per la comprensione di un mondo più vasto: chiunque osservi i palazzi, i musei e le chiese che modellano città come Ferrara, Modena, Reggio, Massa e Carrara, può rendersi conto di quanto gli Estensi la storia non l’abbiano percorsa invano. Legislatori, condottieri, conquistatori e costruttori, nella saga degli Este c’è tutto questo e molto di più. Con l’Atlante estense Claudio Maria Goldoni racconta in modo semplice ed efficace una dinastia antica e potente, che non si esaurisce in un manuale, in un libro fotografico o in un’enciclopedia: l’Atlante estense allarga il nostro sguardo, è storia, immagine e vita di una famiglia millenaria. L’Atlante è uno strumento moderno e di facile consultazione, che si rivolge anche ad un pubblico giovane e non specialistico.

Svuota
Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40