Gli atti del convegno per il 150° anniversario della nascita di Adolfo Venturi, padre fondatore dei moderni studi sull’arte e primo accademico in Italia preposto all’insegnamento della disciplina, sono ora raccolti in un volume curato dal comitato scientifico dell’Istituto d’Arte Adolfo Venturi di Modena. Gli interventi critici – tra i quali si annoverano importanti contributi di docenti universitari, esperti e tecnici – ricompongono puntualmente il mosaico di eventi, suggestioni culturali e passaggi istituzionali che hanno segnato il lungo e complesso rapporto di Adolfo Venturi con l’Accademia Atestina di Belle Arti, trasformata in Regio Istituto e infine intitolata, nel 1923, proprio all’ex allievo divenuto studioso di fama mondiale. Un luogo – centro della vita artistica modenese – e un grande pensatore dell’arte, destinato a rivoluzionare lo studio e l’insegnamento della disciplina: questi i due poli attorno ai quali si sviluppano le indagini, ora ripercorrendo la vita e le opere del Venturi, ora soffermandosi sulle evoluzioni di quell’edificio che, nelle sue stesse forme e nell’avvicendarsi degli allestimenti interni rende manifeste le sue valenze culturali. Infine, ampio spazio è dedicato alla storia più recente della scuola, a testimonianza dell’attualità del magistero venturiano.

Attualità e memoria in Adolfo Venturini, Modena
ATTUALITÀ E MEMORIA IN ADOLFO VENTURI

21.60

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

27×21

Pagine

100

Peso

580 gr

Anno

2008

ISBN

9788889123508

Lingua

Italiano

 

1 recensione per ATTUALITÀ E MEMORIA IN ADOLFO VENTURI

  1. Luca

    Le immagini si sposano perfettamente con il libro, l’esempio del venturi viene celebrato in queste pagine, dove tra l’altro è nascosto anche l’invito a voler seguire l’opera di un “piccolo-grande” del passato, di uno studioso che è riuscito a diffondere la sua cultura e il suo metodo per quanto più spazio possibile.
    Luca Agnelli

Aggiungi una recensione