Bellezze Disarmoniche deriva da una Mostra e la Mostra da una “scommessa” che Franco Fontana, innanzitutto, ha giocato con se stesso su suggerimento della Fondazione Istituto di ricerca per la comunicazione della disabilità e del disagio per rappresentare la bellezza attraverso “corpi disarmonici”.

E perciò rappresentare la bellezza là dove, per convenzione, pensiamo che non ci sia e che l’occhio del fotografo, come già quello dei pittori, sa scorgere nelle zone d’ombra in cui si nasconde e portare alla luce con meravigliosa sorpresa. Fontana ci si è provato e senza dubbio c’è riuscito. Sullo sfondo delle meravigliose sale di Palazzo Madama, scorrono le immagini di antiche e nuove bellezze.

BELLEZZE DISARMONICHE

25.00

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizione Artestampa

Formato

33×23

Pagine

160

Peso

1320 gr

Data di Pubblicazione

2014

ISBN

9788864622477

Lingua

Italiano

6 recensioni per BELLEZZE DISARMONICHE

  1. Maria

    Straordinario album, straordinario fotografo, straordinarie bellezze.

  2. Bruno

    Una bellissima scommessa alla ricerca di una nuova estetica e alla larga da ogni canone convenzionale. La vita vista nei suoi lati spigolosi, lontana da quel perfetto ‘tutto tondo’ al quale siamo stati abituati.

  3. Beatrice

    Se la bellezza fosse perfetta, si chiamerebbe perfezione e non bellezza!

  4. Serena

    Giudicherei questo volume come un tentativo di creazione di nuovi effetti di senso. Mi colpiscono molto alcuni particolari delle foto, come i vari focus sulle mani e sui piedi sospesi a mezz’aria, esattamente come alcuni degli sguardi. Ottimi i parallelismi e le ricerche per dinamizzare “il bello” con “il brutto”.

  5. Mima

    Tutto mi parla di perfezione in questo libro: dalle didascalie, alle foto, alla fibra del foglio.
    Davvero niente di più perfetto e di più “bello”.

  6. Francesca

    Il fotografo Franco Fontana questa volta lancia una scommessa alla sua macchina e la vince in modo splendido riempiendo le pagine di questa raccolta fotografica di un’ideale di bellezza e di perfezione che non viene ancora compreso da tutti.
    Complimenti davvero!!

Aggiungi una recensione

Galleria video

 

Rassegna stampa

Leggi la recensione del Wall Street Journal  QUI