“Urbino, aprile 1505. Alberto buttò con un gesto del braccio il corto mantello dietro le spalle, poi alzò il viso in alto, verso il cielo, guardando come in una giostra le finestre dai telai di marmo che seguivano l’andamento degli archi. Vide una delle ante aprirsi piano, creando uno spiraglio d’ombra in tutta quella luce.

Dal davanzale si era quasi affacciata una giovane donna, in un turbinare di biondo e di azzurri.
Ne aveva intravisto per un istante il sorriso, i capelli sciolti di spighe chiare mescolati ad un celeste più intenso di quello del corpetto e delle maniche.
Aveva sorriso a lui, guardandolo negli occhi e sfiorandosi appena il collo con le dita, prima di scomparire di là dei vetri opachi, in un soffio, gli parve, di seta.”

La storia dell’amore impossibile del principe Alberto III Pio, raffinato signore di un antico e glorioso casato. All’alba del Cinquecento, tra scenari politici in continua mutazione e l’eco di antichi e nuovi poeti, sboccia un amore prezioso destinato a segnare per sempre i destini dei protagonisti.

Svuota
BLU PRINCIPE

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

21×14,5

Pagine

176

Peso

240 gr

Data di Pubblicazione

2012

ISBN

9788864621746

Lingua

Italiano

scegli il formato che desideri acquistare ➨

,

 

11 recensioni per BLU PRINCIPE

  1. Carmine Sorrentino

    In questa sorta di romanzo storico, viene raccontato dell’amore tra il signore Albereto III Pio e la più umile Cecilia. Nonostante la realtà degli eventi narrati, il libro non è arido e manualistico, ma poetico e partecipe delle sensazioni del sovrano, turbato dagli obblighi regali e dalle aspettative del popolo e della famiglia.

  2. Elisabetta

    Un amore travolgente quello tra Alberto Pio e Margherita, capace di coinvolgere e far sognare, anche grazie alle delicate descrizioni di un’ambientazione cinquecentesca quasi incantata, ma che lascia una leggera amarezza e un velo di malinconia.
    Un libro storico molto piacevole, che penso non deluderà.

  3. Alberto

    Libro originale per la storia d’amore ambientata in un periodo storico che funge da tramite fra correnti di pensiero vecchie e nuove, idee che si affermavano e idee che stavano pian piano decadendo per lasciare posto poi alla corrente illuminista del secolo successivo.

  4. Serena

    L’amore all’alba del Cinquecento, in un contesto politica in continuo cambiamento. Trovo alcune similitudine con i tempi moderni, l’amore trascende il tempo e i contesti politici sembrano seguire sempre gli stessi schemi.

  5. Silvio

    Storia di un amore in un’epoca di tumulti e cambiamenti geopolitici. Ambientato all’inizio del cinquecento, l’autrice propone un romanzo appassionante e in un certo senso dal sapore moderno.

  6. Luca

    Una travolgente storia d’amore quella tra Margherita e Alberto, ambientata nell’aprile 1505, da leggere e farsi trasportare altrove

  7. Giuseppe Cecoro

    questo libro ci trasporta nel lontano 500 e ci ricorda l’incredibile forza dell’amore. consiglio la lettura!

  8. Andrea

    Consigliato a chi ama sognare, non solo perchè parla d’amore, ma anche perchè è ambientato nel ‘500, secolo della rinascita della cultura e delle arti italiane, secolo di dame, principi e palazzi lussuosi. Leggetelo, sarà sicuramente un piacevole tuffo in quell’Italia meravigliosa del passato.

  9. Marika

    Storia d’amore appassionato ambientata tra dipinti di Raffaello, Piero della Francesca e altri artisti del 1500

  10. Maria Giulia

    Un amore di altri tempi, raccontato con maestria e raffinatezza! Un libro meraviglioso che consiglio a tutti quanti

  11. Elisa

    Un romanzo davvero romantico e un pò malinconico, dato l’amore “impossibile” fra i due protagonisti, il tutto ambientato nell’epoca del Cinquecento. Mi è piaciuto molto, libro consigliatissimo.

Aggiungi una recensione

Galleria video