32.00

Ogni città possiede luoghi magici in cui la storia e la vita quotidiana si intrecciano in un rincorrersi di piccoli e grandi eventi: le botteghe. Il tempo e le nuove forme di commercio minacciano ogni giorno di più questi spazi privilegiati della socialità cittadina, ma alcune botteghe storiche resistono – magari cambiando volto o sede – e portano coraggiosamente avanti la loro semplice missione: trasformare la spesa o un pasto fuori casa in un momento piacevole, in un’occasione di chiacchiere e racconti, in uno scambio umano senza pretese ma autentico. Questo volume non si limita a rendere testimonianza delle più celebri botteghe storiche modenesi, ma intende ricreare attorno a queste affascinanti realtà in via d’estinzione dei percorsi attuali, vivi, praticabili: i volti che il lettore troverà ritratti – sullo sfondo di insegne e vetrine – nelle splendide fotografie del libro, sono infatti i visi e i negozi di oggi, il presente che non dimentica il passato. Attraverso spiegazioni chiare e dettagliate, il libro conduce per mano il lettore nei labirinti delle vie cittadine, nel centro storico e fuori le mura, in cinque itinerari carichi di fascino e di sorprese; molti luoghi sono scomparsi, e non resta che ricordarne il nome o magari un mitico proprietario: ma questa ricerca è dedicata soprattutto alle botteghe e ai bottegai che ancora ci sono e ci saranno, a quelle attività che hanno saputo intraprendere le vie della modernizzazione senza abbandonare storia e tradizioni. Chi seguirà i suggerimenti degli autori, avventurandosi alla scoperta di questi “modenesi da non perdere”, non si troverà a compiere un viaggio nostalgico nel tempo che fu, ma una gita a sorpresa in una città del XXI secolo, nella Modena di oggi che tutela i suoi tesori nel modo più efficace: vivendoli.

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia