Da quarant’anni a questa parte, il CAI Brennero rappresenta un punto di riferimento e un elemento di continuità nella particolare storia del valico. Un luogo, il Brennero, che ha ancora molto da svelare e che queste pagine presentano in una prospettiva nuova, attraverso i racconti e le fotografie di una comunità che nella montagna ha trovato il suo perno e il suo orizzonte. Questo libro vuole essere, oltre che una testimonianza, un testimone da passare alle future generazioni del CAI Brennero, perché continuino a vivere il paese e le montagne che lo circondano.

CAI BRENNERO – Una sezione al confine 1981-2021

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

23×16

Pagine

180

Peso

540 gr

Data di Pubblicazione

19/10/2021

ISBN

9788864628486

Lingua

Italiano

scegli il formato che desideri acquistare ➨

,

2 recensioni per CAI BRENNERO – Una sezione al confine 1981-2021

  1. Luciano

    Storia della comunità e dei territori di Brennero, luogo di frontiera funzionale e soggetto all’influenza degli eventi storici salienti del secolo scorso e dei cambiamenti che essi hanno portato. Per chi vuole conoscere la storia di questa località.

  2. Antonella

    Il libro racconta la storia della sezione Brennero del Club Alpino Italiano. Una storia lunga 40 anni, ambientata in uno scenario di confine, una terra di nessuno. In questo senso, il CAI Brennero è stato ed è un punto di riferimento e di coesione per la comunità. Molto interessanti le testimonianze delle “colonne portanti” della sezione e la carrellata fotografica che illustra perfettamente questi primi 40 anni del CAI Brennero.

Aggiungi una recensione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

RASSEGNA STAMPA

Alto Adige, 10 dicembre 2021