23.00 20.70

Fiori, piante, arbusti, alberi, orti e giardini, la medicina delle erbe, le flore locali o di paesi lontani osservate durante i viaggi di esplorazione o di piacere, la scoperta e descrizione di nuove specie vegetali, le piante per uso domestico o industriale, l’agricoltura … un universo di conoscenze giunteci dall’antichità o frutto di più recenti scoperte celate in tomi antichi rivestiti da pergamena o in più moderne broussure che Piera Medeghini Bonatti, che per molti anni ha insegnato botanica all’Università di Modena e Reggio Emilia, ha scovato negli scaffali, anche in quelli più reconditi e quasi inaccessibili, della Biblioteca accademica. E’ stata un’indagine puntigliosa, volume per volume, pagina per pagina, alla ricerca di qualsiasi notizia potesse riguardare il mondo vegetale, a cui è seguito il vaglio del materiale raccolto, fino alla decisione, spesso presa a malincuore, se inserire o meno l’opera nel presente catalogo. Hanno rivisto così la luce opere prestigiose non solo sotto il profilo editoriale e culturale, ma soprattutto importanti per comprendere l’evoluzione delle conoscenze botaniche e delle scienze agrarie dal Cinquecento all’Ottocento.

Leggi tutto

Catalogo delle Opere di Agricoltura e Botanica (secoli XVI-XVIII)

23.00 20.70

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

29,7×21

Pagine

304

Data di Pubblicazione

2014

ISBN

9788864622903

Lingua

Italiano

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Catalogo delle Opere di Agricoltura e Botanica (secoli XVI-XVIII)”