Le prime ferrovie dell’Ottocento rappresentarono un’invenzione

rivoluzionaria che presto riscosse ampio consenso sociale e politico.

Non si riesce nemmeno vagamente a immaginare lo stupore degli uomini

del XIX secolo per l’avvento della “maravigliosa invenzione”, cioè la ferrovia,

e del “cavallo di ferro”, l’infernale macchina sputafuoco, cioè la locomotiva.

Ai tempi, questo era un modo di viaggiare eroico, spaventevole, faticoso

e pure pericoloso, ma modernissimo e di irresistibile fascino.

Svuota
CAVALLI DI FERRO – Storia illustrata delle ferrovie del Nord Italia nel periodo preunitario

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

24×17

Pagine

164

Peso

440 gr

Data di Pubblicazione

2019

ISBN

9788864627182

Lingua

Italiano

scegli il formato che desideri acquistare ➨

,

 

3 recensioni per CAVALLI DI FERRO – Storia illustrata delle ferrovie del Nord Italia nel periodo preunitario

  1. Chiara

    Bellissimo libro sulla storia della ferrovia che rappresenta una vera e propria rivoluzione nell’ottocento!
    lo consiglio

  2. Fabio

    Un volume molto bello, ricco di immagini, che aiuta a comprendere meglio un pezzo della storia del nostro Paese e della ferrovia.

  3. Stefano

    mi sono appassionato alla genesi della ferrovia in Italia, sto anche io raccogliendo informazioni legate al mio territorio, consiglio questo testo perché oltre ad essere esauriente può essere fonte di spunto per chi vuole approfondire l’argomento

Aggiungi una recensione

Ti potrebbe interessare…

Buy Now
Buy Now
In offerta!
Buy Now
In offerta!
Buy Now
In offerta!
In offerta!
In offerta!
Buy Now