6.99

Per Gino Costantini, comandante partigiano “John”, il coraggio non si compra. E lui l’ha avuto in dote, insieme alla sorte di avere ventisei anni e trovarsi a guidare oltre cento uomini nella Resistenza bolognese. In un’autobiografia intima e circostanziata, Costantini ci riporta ai tempi della sua scelta, quando resistere significava morire la notte di capodanno, decidere della vita altrui, sfamarsi della generosità di pochi. Oggi, a novantadue anni, John mette la verità dei fatti davanti a tutto. Nella consapevolezza che “le brave persone hanno una caratura così alta che passa sopra ogni steccato ideologico”.

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia