5.00 di 5 calcolato sulla valutazione di 1 utente
(1 recensione )

13.00

Esercizi di versi è un libro che racconta la possibilità di effettuare esercitazioni di chimica e microbiologia seguendo delle suggestioni. Per i non addetti ai lavori prima della visione fantastica sono riportati, in modo semplice ma scientificamente rigoroso, i vari passaggi analitici necessari a comprendere la trattazione effettuata. Il testo racconta in modo semiserio le avventure e le fantasie di un insegnante di chimica e microbiologia nell’ambito della sua attività in laboratorio. Egli, in certi momenti, si estranea dalla realtà ed entra in una sorta di contatto particolare con reattivi ed attrezzature immaginando che siano animati e in grado di esprimere sensazioni umane. In questa visione del laboratorio si trovano apparecchiature di analisi in grado di amare e sentire gelosia, reattivi fieri e indicatori seducenti o, ancora, terreni di coltura che ricordano affetti. Tutte le suggestioni seguono un percorso che è quello della realizzazione del programma scolastico, a partire dalla presentazione della materia sino a toccare le esercitazioni di chimica analitica generale, chimica agraria e chimica degli alimenti spingendosi nel campo delle esercitazioni di microbiologia. Dato che il racconto segue un programma scolastico sono ricordate le attività collaterali alla frequenza, quali gli stage aziendali, non tralasciando di verbalizzare la chiusura dell’anno scolastico e lo scrutinio finale.

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40