Fabbricanti di tende, è una citazione degli Atti degli apostoli (18,3), e richiama il lavoro di san Paolo. Il grande evangelizzatore delle genti sapeva calare l’annuncio della buona novella nella sua vita lavorativa, intessendo una trama che riusciva a collegare amicizie, fede, dialogo con i non credenti, confronto col pensiero greco e la tradizione ebraica: insomma una tenda comune dove abitare con Dio, che, come dice il vangelo di Giovanni (1,14), «piantò una tenda in mezzo a noi».
Il progetto esposto in questo libro desidera interculturare la fede nella vita di quelle persone che stanno frequentando l’università o che da non molto sono entrate nel mondo del lavoro. Superare la filosofia del frammento, così attuale nella nostra società e che pone spesso compartimenti stagni tra le persone e le varie discipline. Ricomporre quindi un prisma culturale e umano, un arcobaleno di punti di vista sotto l’unica voce dell’humanum.

Svuota
Fabbricanti di tente, spiritualità Modena
FABBRICANTI DI TENDE Dialoghi tra fede e cultura

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

21×15

Pagine

90

Anno

2017

ISBN

9788864625027

scegli il formato che desideri acquistare ➨

,

3 recensioni per FABBRICANTI DI TENDE Dialoghi tra fede e cultura

  1. Nicholas

    Attirato dal titolo, ho assai apprezzato la struttura improntata a discussione, la varietà di argomenti che vengono trattati e le riflessioni di carattere non solo religioso, ma anche sociale e culturale.

  2. francesca franceschi

    importanti spunti da cui ripartire ogni giorno

  3. Daniele

    Diverse riflessioni interessanti, non soltanto a carattere religioso, ma anche scientifico e sociale. Il libro, condiviso da vari autori, riflette su una tematica diversa in ogni capitolo, con uno stile divulgativo e decisamente alla portata di tutti.

Aggiungi una recensione