All’inizio c’è solo un personaggio che fugge da un romanzo immaginato per entrare in un romanzo in carne e ossa, in sella alla sua bicicletta.

Sembra un gioco, anzi è un gioco, e forse proprio per questo FanteCavalloeRe ha tanto da dirci, del nostro tempo, di noi, del nostro dentro e del nostro fuori, della nostra vita che non ne vuole mai sapere di fermarsi un istante, di deviare, di inseguire una rima o un abbaglio, di ascoltare, di invertire e sovvertire le gerarchie, le rotte, di afferrare un sorriso a tutti i costi, per i piedi o per i capelli, il sorriso buono per farci guardare avanti, per farci andare avanti.

Luisa Menziani ci accompagna in una passeggiata nella realtà, a polmoni pieni, attraverso i massimi e i minimi sistemi del vivere quotidiano – l’Amore, l’amicizia, la coda al supermercato – e pedalando e pedalando si lascia dietro una scia della sua polvere magica, l’UndueTrefanteCavalloeRe che è un potente richiamo stregonesco, formula alchemica che converte la banalità in epifania, che resuscita le metafore morte e le morte illusioni, e tutto indistintamente richiama alla vita, all’irrinunciabile saggezza dell’attimo.

Leggi la recensione: QUI

Leggi la recensione 1: QUI

Leggi la recensione 2: QUI

Vai su Instagram: QUI

Guarda il video: QUI
Link: http://https://drive.google.com/file/d/0B2xBCbuXeW6sNVFfWS1WX3luZlk/view?pli=1

Bicicletta
FanteCavalloeRe – Finalista al Concorso “Citta’ di Cava de’ Tirreni 2015 – Ebook

9.99

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

21×14

Pagine

176

Anno

2015

ISBN

9788864623450

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “FanteCavalloeRe – Finalista al Concorso “Citta’ di Cava de’ Tirreni 2015 – Ebook”