5.00 di 5 calcolato sulla valutazione di 1 utente
(1 recensione )

10.00

Questo libro è la tesi che ho presentato all’esame di Stato sostenuto al termine del mio percorso scolastico, nella quale espongo una critica all’attuale Unione Europea e ne propongo una sua riforma strutturale. Nella mia visione di Europa unita ho cercato di mettere in luce quelle che dovrebbero essere le nuove istituzioni politiche, il nuovo sistema economico e il nuovo apparato militare. Credo fermamente che questa Unione Europea non vada più bene, ma credo anche che la sua eliminazione non sia la soluzione. Non si può pensare di poter eliminare settanta anni di storia, l’Europa ha incominciato un percorso e ora più che mai spetta a noi correggerlo per fare in modo che il sogno dell’Europa possa continuare ad esistere. Nella mia idea l’Europa diventerà una Confederazione di stati indipendenti e tuttavia legati tra loro da una costituzione e un governo, i quali avranno compiti specifici da me illustrati in questo lavoro.
Matteo Bergamini

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40