Il drammatico periodo della Repubblica sociale italiana e della Resistenza nel modenese dal 1943 al 1945 rivive nelle pagine di questo libro sfrondato da ogni retorica e senza indulgere a facili condanne o compiacenti assoluzioni. Quel tempo ormai così lontano, eppure ancora tanto vicino a noi, ci racconta lo scontro di valori e ideologie contrapposte, ma soprattutto di uomini, fascisti, partigiani, gente comune, le cui vite si sono intrecciate, scontrate e spesso distrutte.

Nel più ampio scenario della guerra totale che contrappone nazisti ed eserciti alleati, tra rappresaglie e bombardamenti che coinvolgono la popolazione civile, si sviluppa una lotta in cui si mischiano idealità e tradimenti, fedeltà alla causa e doppiogiochismo. Costellata di vicende e personaggi spesso sconosciuti, nel quotidiano duello tra Brigate nere e Brigate garibaldine, GNR, GAP e SAP, la discesa nel “cuore di tenebra” della guerra civile è ricostruita da Giovanni Fantozzi come un grande affresco storico scavando le testimonianze, i documenti e i processi del dopoguerra, con l’ambizione di offrire ai modenesi un importante contributo alla comprensione di uno dei capitoli più densi e ancora dibattuti del loro recente passato.

 

Svuota
Il volto nemico, Giovanni Fantozzi, Modena
IL VOLTO DEL NEMICO – Fascisti e partigiani alla guerra civile. Modena 1943-1945

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

23×16,5

Pagine

608

Peso

1000 gr

Data di Pubblicazione

2013

ISBN

9788864621784

Lingua

Italiano

scegli il formato che desideri acquistare ➨

,

 

8 recensioni per IL VOLTO DEL NEMICO – Fascisti e partigiani alla guerra civile. Modena 1943-1945

  1. Antonio Camatti

    Ho acquistato il volume e devo dire che è veramente poderoso. 600 pagine e oltre 1300 note. Non ho letto ancora tutto il volume ma è ricchissimo di notizie, fatti e persone di quel periodo. Complimenti all’autore! Antonio

  2. Matteo

    L’autore è riuscito ad andare al di là delle banali categorie di “buono” e “cattivo”. Non ha giudicato i fatti, ma li ha capiti e narrati, senza dimenticare che dietro ad ogni divisa, qualunque sia il suo colore, c’è pur sempre un uomo.

  3. jason

    ottimo libro che spiega molte vicende storiche che nei libri scritti a scuola non si trova, complimenti all’autore e questo suo approfondimento che ha raccontato in questo libro unico

  4. Giovanna

    Leggendo questo libro ho imparato tantissimo: è preciso, dettagliato e obiettivo. Lo consiglio caldamente ad ogni appassionato di storia. Complimenti all’autore!

  5. Pietro

    leggendo questo libro ho scoperto numerose cose a me sconosciute, e da appassionato di storia ne sono rimasto piacevolmente sorpreso

  6. Lorenzo

    Leggendo il libro ho compreso la guerra più a fondo di quanto potessi immaginare. Bellissimo volume, complimenti all’ autore e all’ editore.

  7. Patrizia Rachele Rivaroli

    Questo libro riporta alla luce l’esatta verità di quel periodo.Mi complimento con l’autore e grazie per aver descritto episodi che riguardano mio padre Giordano Bruno Rivaroli.

  8. Gianfranco

    Testimonianza ottima e molto dettagliata sui fatti avvenuti dal 43 al 45 a Modena. Molto bello e dettagliato.

Aggiungi una recensione

Galleria video