Un anno di pandemia, dai primi casi di contagio fino all’avvio delle vaccinazioni di massa, è l’arco temporale entro cui si concentrano le riflessioni affidate a queste pagine. La storia del Covid non appartiene, purtroppo, ancora al passato, ma è tutt’ora viva e in continua evoluzione, tant’è che sarebbero necessari continui aggiornamenti per raccontarla: si tratta di una narrazione in fieri, che non ha ancora scritto la parola fine. Per questo ulteriore motivo, circoscrivo il raggio d’azione del mio contributo che intende essere un piccolo salvagente, un aiuto per non farsi travolgere dalla mareggiata caotica delle notizie e sviluppare quel senso critico necessario ad alimentare un pensiero il più possibile autonomo, libero dai condizionamenti, ma sempre orientato alla comprensione del reale, nella sua complessità.

Svuota
INFODEMIA – dal “paziente zero” ai vaccini, come il Covid ha contagiato l’informazione

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

21×15

Pagine

88

Peso

156 gr

Data di Pubblicazione

13/04/2021

ISBN

9788864628363

Lingua

Italiano

scegli il formato che desideri acquistare ➨

,

2 recensioni per INFODEMIA – dal “paziente zero” ai vaccini, come il Covid ha contagiato l’informazione

  1. mattia

    un libro molto interessante che è riuscito a farmi vedere sotto un punto di vista più oggettivo questa situazione

  2. luca

    questo libro è certamente stato un ottimo acquisto.
    lo consiglio soprattutto a chi come me piace tenersi informato.

Aggiungi una recensione