Queste poesie coprono un arco temporale in cui si inserisce il mio percorso di vita e formazione in psichiatria, che si affianca ad altri, sotterranei percorsi, altrettanto cruciali. A trentadue anni posso finalmente dire di stare meglio, di sentirmi a mio agio con me stesso. Oggi mi guardo allo specchio e sono soddisfatto dell’immagine che mi rimanda: non ho più paura degli stimoli, delle sensazioni che nascono in questo corpo e che un tempo disapprovavo; ora li lascio emergere, perché non c’è nulla da vergognarsi ad essere vivi. Così, i miei difetti non riassumono più la totalità della mia esistenza; non è un corpo perfetto, ma è un corpo che posso abitare sentendomi a mio agio, a casa mia; è una musica che posso ascoltare – forse anche… cantare – senza temere le stonature e le imperfezioni, perché sono proprio queste a renderla unica, a renderla la mia musica. E, soprattutto, posso farne poesia. Per questo io corporeo: è come se fossi tornato a casa.

G.M. 2017

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

21×15

Pagine

36

Peso

100 gr

Data di Pubblicazione

03/03/2023

ISBN

9788864621739

Lingua

Italiano

scegli il formato che desideri acquistare ➨

AUTORE Io corporeo La misura delle cose - Poesie Lungo la Via Vandelli

Giorgio Mattei

1 recensione per IO CORPOREO

  1. Giuseppe

    Bellissime poesie che ti fanno percepire l’importanza dello stare bene con se stessi.

Aggiungi una recensione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare…

-10%
Il prezzo originale era: €10.00.Il prezzo attuale è: €9.00.
-10%
Il prezzo originale era: €10.00.Il prezzo attuale è: €9.00.
IO CORPOREO
15.00 Seleziona le opzioni