Più ci pensava e meno la storia  lo convinceva

Uno strano tentativo di furto in villa sconvolge Claudio, pensionato brillante, solitario e un po’ burbero, abituato a lasciarsi stregare dalle peregrinazioni dell’immaginazione. I ladri che hanno messo a ferro e fuoco la sua casa non hanno portato via praticamente nulla, instillandogli il tarlo del dubbio: cosa stavano cercando, davvero?

Mentre il mondo è impegnato a fronteggiare la pandemia da Covid-19, Claudio si lascia travolgere dalla propria curiosità e comincia a tessere un perfetto meccanismo d’indagine che rischia di giorno in giorno di coinvolgerlo in un gioco sempre più pericoloso, in cui ogni mossa potrebbe essere quella sbagliata.

Prima prova narrativa di Carlo Rigolin, “La mossa sbagliata” è un romanzo divertente, fresco e carico di suspense, dove i ritmi del giallo si intrecciano con quelli del racconto psicologico, condotto con mano ferma fino all’ultima pagina.

Svuota
LA MOSSA SBAGLIATA

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

21×14

Pagine

248

Peso

400 gr

Anno

2020

ISBN

9788864628066

Lingua

Italiano

scegli il formato che desideri acquistare ➨

,

 

 

7 recensioni per LA MOSSA SBAGLIATA

  1. Maura

    Un giallo come non ne avete mai visti, un protagonista unico e inimitabile, in un contesto fin troppo famigliare, quello della pandemia che stiamo vivendo. Molto consigliato per gli amanti del genere e non poiché non è solo un giallo, ma un tuffo nei pensieri esistenziali del protagonista che permette di vedere il mondo attraverso i suoi occhi.

  2. Paolo

    Un giallo dalla realtà attuale, pieno di colpi di scena!!! Lo consiglio!!!!

  3. Pietro

    Un romanzo giallo intrigante e pieno di colpi di scena, ma soprattutto assolutamente attuale.
    Lo sfondo della pandemia Covid-19 rende la trama assolutamente verosimile.
    Molto bello!

  4. Alessandro

    Un libro dal ritmo serrato che tiene con il fiato sospeso il suo lettore. L’autore ci guida attraverso un’indagine piena di colpi di scena e lascia l’attualissima pandemia globale a fare da sfondo. Che altro aggiungere? Si resta totalmente rapiti dalla scrittura di Rigolin sin dalle prime pagine.

  5. Francesco

    Gran metodo di scrittura anche se è da poco approdato nel genere, un romanzo molto attuale e soprattutto verosimile.

  6. Marta

    Prima prova per lo scrittore, superata a pieni voti! Romanzo avvincente dallo stile agile e scorrevole, che riesce a far rimanere incollati alle pagine dall’inizio alla fine. Consigliatissimo!

  7. Clementina Ziliani

    Un romanzo molto avvincente da leggere tutto d’un fiato. La cornice della pandemia che stiamo vivendo inoltre porta ad immergersi ancora di più nella storia. Consigliatissimo!

Aggiungi una recensione