Il facchino è un mestiere antico e conosciuto da tutti,  si potrebbe dire che è uno dei mestieri più vecchi del mondo. Eppure dare voce e visibilità alla categoria sociale e merceologica dei facchini è un compito facile solo in apparenza: pochi sono i documenti ufficiali in cui il lavoro dell’uomo di fatica viene tenuto in considerazione, come scarse sono le fonti dirette, per mancanza di possibilità e di strumenti culturali.
Questo lavoro si pone l’obiettivo di seguire il lento ma deciso procedere, nella Storia modenese, di questi uomini, curvi sotto il peso della corda per far risalire i natanti lungo il Naviglio, o piegati al seguito di un carretto per scaricare e caricare pietre, grano, legna.
Con l’avvento della società di massa, anche i facchini sono divenuti moltitudine da integrare nel nuovo e ormai organizzato mondo del lavoro.
Infine, la storia di oggi parla dei traguardi raggiunti: di intraprendenza, di solidarietà, di mutualità. In una parola, di cooperazione.

La storia sulle spalle, Antonietta Notarangelo, Danilo Bertani, Francesco Totaro, Modena
LA STORIA SULLE SPALLE – I facchini a Modena dal Medioevo ad oggi

13.50

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

21×14,5

Pagine

280

Peso

340 gr

Data di Pubblicazione

2013

ISBN

9788889123546

Lingua

Italiano

1 recensione per LA STORIA SULLE SPALLE – I facchini a Modena dal Medioevo ad oggi

  1. Oriana

    Un mestiere come quello del facchino, che viene ricordato e reintegrato nel mondo del lavoro odierno. Un lavoro faticoso che si porta dietro storie e culture personali ma anche collettive. Senz’altro da leggere e da regalare.

Aggiungi una recensione