Chi ha detto che bisogna fare un buco per terra per trovare l’oro nero?

In realtà, è sufficiente concedersi una camminata sugli Appennini, tra le province di Pistoia, Lucca, Reggio Emilia, Modena e Bologna, per rendersi conto che l’oro nero cresce spontaneamente sulla schiena delle montagne, dipingendo un paesaggio di colori e profumi straordinari.
Stiamo parlando del Mirtillo Nero dell’Appennino, specie autoctona e non coltivabile, vero dono della natura. Il vaccinium myrtillus L è conosciuto fin dall’antichità per le sue proprietà: antiossidante tra i più potenti, disinfettante, alleato prezioso di vista e vasi sanguigni, è anche buonissimo da mangiare.
La domanda da porsi, allora, è: dove lo posso trovare e in quali modi lo posso gustare? Questo libro è frutto di un ambizioso progetto di censimento di tutti i luoghi dove è possibile assaggiare e acquistare prodotti a base di mirtillo nero, raccolto a mano con metodi antichi nel rispetto delle meravigliose mirtillaie che confinano con il cielo.
Più di sessanta raccoglitori, trasformatori e chef ci accompagneranno in un sorprendente viaggio dalle confetture ai succhi, dai distillati ai piatti gourmet, dalle tagliatelle ai sorbetti, dai cosmetici ai medicinali, fino ai rilassanti bagni al mirtillo e al formidabile “miele di crinale”.
In queste pagine troverete non solo infinite idee su come far entrare il mirtillo nel vostro benessere quotidiano, ma conoscerete anche le persone a cui rivolgervi per riuscirci al meglio. Più che una semplice guida al mirtillo nero, questo volume vuole essere uno strumento per riscoprire la ricchezza della piccola bacca che cresce sulle nostre montagne, curata e difesa da una “armata” pacifica di produttori e creativi che credono ancora nell’amicizia tra l’uomo e il mondo che lo circonda.
Il Vaccinium myrtillus L, è un piccolo arbusto spontaneo comunissimo nel sottobosco montano delle Alpi e degli Appennini, dove cresce tra i 900 ed i 1500-1800 metri.

 

FANNO PARTE DELLA STESSA COLLANA:
ARE PART OF THE SAME COLLECTION:

CONFRATERNITA DEL GNOCCO D’ORO
LA COPPIA PERFETTA
LA DISFIDA DEL BORLENGO
I DISCEPOLI DELLA TIGELLE ROVENTE
SORELLA CASTAGNA FRATELLO MARRONE
AMARENA BRUSCA DI MODENA
SUA MAESTA’ IL TORTELLINO DI MODENA THE KING
LE SENTINELLE DEL NOCINO TRADIZIONALE
I CAVALIERI DELLA CILIEGIA

SUA MAESTA’ IL TORTELLINO DI BOLOGNA THE KING

 

Trofeo “MIRTILLO ORO NERO 2016”
1° class. assoluto I RODI FANANO (MO)

miglior CONFETTURA DI MIRTILLO NERO (GOURMET)
1° CLASS. d8 prodotti dotti per animi ghiotti SERRAMAZZONI (MO)
2° CLASS. albergo k2 FIUMALBO (MO)
3° CLASS. olio & sale BOLOGNA
FINALISTA il seccatoio RIOLUNATO-CASTELLO (MO)
FINALISTA antica trattoria riccò SERRAMAZZONI (MO)

miglior CONFETTURA DI MIRTILLO NERO (ANTOCIANI)
1° CLASS. agritur LIZZANO IN BELVEDERE (BO)
2° CLASS. bosco del fracasso PRATISOLO DI SCANDIANO (RE)
3° CLASS. az. agricola la selva armonica LAMA MOCOGNO-VAGLIO (MO)
FINALISTA olio & sale BOLOGNA
FINALISTA albergo sport ABETONE (PT)

miglior mirtillino (GOURMET)
1° CLASS. santa chiara CASTELVETRO (MO)
2° CLASS. i rodi FANANO (MO)
3° CLASS. antica trattoria bar cacciatori SERRAMAZZONI-POMPEANO (MO)
FINALISTA antica locanda alpina LIZZANO IN BELVEDERE (MO)
FINALISTA az. agricola muzzarelli roberto FANANO (MO)

miglior mirtillino (ANTOCIANI)
1° CLASS. distilleria caselli SASSUOLO (MO)
2° CLASS. i rodi FANANO (MO)
3° CLASS. santa chiara CASTELVETRO (MO)
FINALISTA l’erbolaio ABETONE (PT)
FINALISTA la sorgente LAMA MOCOGNO (MO)

miglior succo DI MIRTILLO NERO (GOURMET)
1° CLASS. i rodi FANANO (MO)
2° CLASS. farmacia della speranza CARPI (MO)
3° CLASS. il seccatoio RIOLUNATO-CASTELLO (MO)
FINALISTA az. agricola la natura CARPINETI (RE)
FINALISTA capricci del bosco PIEVEPELAGO-TAGLIOLE (MO)

miglior succo DI MIRTILLO NERO (ANTOCIANI)
1° CLASS. alessandro petrucci ABETONE (PT)
2° CLASS. i rodi FANANO (MO)
3° CLASS. az. agricola la natura CARPINETI (RE)
FINALISTA il seccatoio RIOLUNATO-CASTELLO (MO)
FINALISTA alimentari mordini albertina ABETONE (PT)

 

 

 

 

Svuota
Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia