“Mai come in questo periodo stiamo assistendo a un lento, ma graduale evolversi delle regole della vita sociale. I valori, le motivazioni che fondano la società di oggi si sono evoluti e trasformati in qualcosa di profondamente diverso e migliore. Nell’evoluzione della società moderna si sono profondamente modificati sia i riferimenti, sia i valori. Con la globalizzazione, imposta dal mercato per evidenti motivi finanziari, si sono trasformati i riferimenti naturali e tradizionali come la patria, la famiglia, il sacro, l’autorità, che sono stati mischiati e indifferenziati in altre identificazioni, mutando sostanzialmente tante cose della vita sociale. I risultati di questo mutamento, di questo meccanismo sono sotto gli occhi di tutti, ma spesso non sono riconosciuti. Alcuni episodi, che coinvolgono persone giovani, fanno urlare e ci chiediamo: dove erano i familiari, gli insegnanti, le autorità, gli adulti? Perciò l’educazione, la formazione alla civiltà e al rispetto della vita umana devono essere modulate da principi precisi e calati in una realtà vera, in una realtà dove l’autorità sia proprio l’Autorità e non soltanto autoritarismo o lassismo”.

L’AUTORITÀ DEL LEADER

9.00

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

20×11,5

Pagine

180

Peso

190 gr

Anno

2011

ISBN

9788864620930

Lingua

Italiano

1 recensione per L’AUTORITÀ DEL LEADER

  1. Mario

    “L’autorità del leader” lo considererei propriamente come un saggio sul ruolo e il cambiamento della figura autoritaria nei tempi recenti.
    L’analisi concerne più epoche, dall’impero romano alla contemporaneità, e ne indaga la natura, così come gli specifici rapporti con più classi di individui, tra i quali gli adolescenti.
    Il libro è stato per me illuminante e coeso nella sua rapidità di sviluppo.

Aggiungi una recensione