Che bella storia, dagli aromi inebrianti di leggenda, quella di Pietro Savorgnan di Brazzà e dei suoi compagni! Una storia che rappresenta una pagina singolare nel gran libro delle esplorazioni africane e dell’espansione coloniale europea. Una pagina che, nel bel mezzo di una epoca di violenze e di arroganza, dimostra invece l’esistenza di una speranza di fratellanza universale. Una pagina che racconta come uomini giusti abbiano affrontato pericoli e superato i propri limiti umani, non per sete di denaro e potere, ma per spirito di conoscenza e di apertura sul mondo, anche verso i suoi angoli allora sconosciuti e considerati, in una Europa conquistatrice ed egocentrica, come “selvaggi”.
Un racconto per immagini unico, testimonianza della spedizione Savorgnan di Brazzà del 1883-1885, in gran parte basato sulle fotografie realizzate da Giacomo Savorgnan, il fratello cadetto del grande Pietro, scienziato, naturalista, fotografo e cronachista appassionato di questo terzo capitolo dell’epopea di Savorgnan di Brazzà.
Nicolò Tassoni Estense – Ambasciatore d’Italia a Brazzaville (Congo) Leggi tutto

Svuota
l'epopea Savognan, un viaggio per immagini, Modena
L’EPOPEA SAVORGNAN – Un viaggio per immagini

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

30×24

Pagine

160 Italiano – Francese

Peso

1080 gr

Data di Pubblicazione

2013

ISBN

9788864621760

Lingua

Italiano

scegli il formato che desideri acquistare ➨

,

4 recensioni per L’EPOPEA SAVORGNAN – Un viaggio per immagini

  1. Elisabetta

    Una vicenda poco conosciuta ma degna di essere ricordata per la grandezza e l’umanità dei suoi protagonisti.

  2. Sara

    Un pezzo di storia reso attravero l’utilizzo di foto spettacolari che parlano da sole, merita di essere letto.

  3. Francesca

    Una raccolta di foto d’epoca molto suggestive e belle, incredibile come certi pezzi di storia rimangano sepolti per tanto tempo e poi riscoperti

  4. felx

    bello davvero non ci sono parole

Aggiungi una recensione