Un piccolo romanzo che ha l’illusione di rendere evidente ciò che tutti cerchiamo: noi stessi. Sull’Appennino modenese, a Rocchetta Sandri, si intrecciano le vite dei personaggi di questo borgo di montagna dove ciascuno, a modo suo, è alla ricerca di qualcosa. A indurre all’esplorazione del sé è il monte Libro Aperto, che funge da sfondo reale e idealistico di una improvvida comunità di emigrati provenienti da diverse parti del mondo.

Francesco, imprenditore ma soprattutto artista, si rifugia nel borgo montano dopo una vita costruitasi all’insegna delle aspettative, piuttosto che della propria vocazione. A Rocchetta Sandri si ritrova Jibrail, secondo di due gemelli nigeriani – di cui uno convertito al cattolicesimo – alle prese con i guerriglieri integralisti islamici. Hadiya, con il suo devastante passato da prostituta bambina, si aggiunge al gruppo in ricerca della catarsi. A coronare la schiera dei cercatori, attorniati dai curiosi abitanti che popolano il paese appenninico, due figure emblematiche: don Aronne, il prete anarchico, e Tosco, il profetico eremita del Libro Aperto.

Non solo uomini, donne e luoghi, tuttavia, svolgono un ruolo in questo romanzo di ricerca interiore: un oggetto – un anello, inscindibilmente legato al monte Libro Aperto – suggella il purificatorio ritrovamento di se stesso da parte del protagonista, che si fa persona e crea anche per il lettore il monile.

È reperibile alla bottega Itaca di Luca Errico orafo, in via Sant’Eufemia 84, 41121, Modena.

Per ulteriori dettagli, sono consultabili le pagine social dedicate alla combinazione dei gioielli: uno di carta, l’altro d’argento.

Luca Errico Orafo (Facebook)

luca.errico1 (Instagram)

Per info: lucaerrico49@gmail.com

Svuota
L’EREMITA DEL LIBRO APERTO – piccolo romanzo illusorio

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

21×14,5

Pagine

212

Peso

317 gr

Data di Pubblicazione

10/06/2021

ISBN

9788864628417

Lingua

Italiano

scegli il formato che desideri acquistare ➨

,

3 recensioni per L’EREMITA DEL LIBRO APERTO – piccolo romanzo illusorio

  1. Eleonora

    Il romanzo di Errico intreccia l’esplorazione del Libro Aperto, celebre cima dell’Appennino modenese, e le storie dei luoghi e degli abitanti che vi ruotano attorno. Il libro narra infatti le vicissitudini degli emigrati e dei viaggiatori che da ogni angolo di mondo sono giunti in Appennino, tutti alla ricerca di qualcosa. Mentre racconta la loro storia di ricerca interiore, il testo diviene un vero e proprio invito al viaggio per il lettore, che non potrà far altro che divorare il volume ed esplorare sé stesso.

  2. Aurora

    Questo romanzo è veramente profondo e spesso addirittura toccante.
    Alla fine ci sono anche delle poesie bellissime , ve lo consiglio molto!

  3. Alba

    Libro molto profondo, tocca la sensibilità dell’animo umano e permette al lettore di riflettere e lavorare su sé stesso.
    Lo consiglio a tutti!

Aggiungi una recensione