Il futuro nasce dal presente.

Ma soprattutto dalla conoscenza

e riflessione sul passato.

Carpi ha un passato certo, definito, ed è un passato in cui la manifattura tessile è stata protagonista assoluta di una stagione economica e sociale fiorente, artefice di quel benessere che per anni ci ha collocato ai primi posti in Europa. Ma chi sono stati gli attori di un’impresa collettiva così eccezionale? I lavoratori tutti, imprenditori e operai, lavoranti a domicilio e contoterzisti. E anche i sindacati. Anche se forse bisognerebbe declinare al femminile molte di queste parole, perché la storia del tessile carpigiano è prima di tutto una storia di donne lavoratrici.

Leggi tutto

 

Svuota
MADE IN CARPI – Dai cappelli di paglia all’alta moda. Una tradizione in cerca di futuro

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

23×16

Pagine

256

Peso

480 gr

Anno

2019

ISBN

9788864627229

Lingua

Italiano

scegli il formato che desideri acquistare ➨

,

What do you want to do ?

New mail

3 recensioni per MADE IN CARPI – Dai cappelli di paglia all’alta moda. Una tradizione in cerca di futuro

  1. Giorgio Melotti

    Ho terminato ora di leggere il libro e lo trovo davvero ben fatto. Quel passato a Carpi io l’ho vissuto, è stato meraviglioso per tutta l’economia della zona. Ora le cose sono diverse, ma il messaggio che esce dalle parole dell’autore lascia sperare in una nuova rinascita del distretto. Mi sembra una bellissima proposta.

  2. Anna Giovenzana

    Condivido pienamente con il messaggio proposto da questo bel libro. Azzeccato anche il contributo di Luca Lombroso. A Carpi può nascere il nuovo Distretto della maglieria! Dobbiamo farlo nascere.

  3. Amelia

    Un libro che ricostruisce il passato e il presente di un territorio, la sua ricchezza data da tante lavoratrici e lavoratori del tessile e che prova a proporre un’idea per il futuro. Il messaggio è ricco di speranza. Lo consiglio.

Aggiungi una recensione

Galleria Fotografica