31.00

Quindici anni di attività pittorica documentati in un ricco volume monografico. La complessa personalità artistica di Carloni emerge nel susseguirsi delle immagini corredate di esaurienti apparati critici. Marchigiano di nascita, emiliano di adozione, Carloni si pone – con un accento individuale e una sensibilità di rara schiettezza – nell’alveo di una figurazione cubista costantemente sottoposta a suggestioni oniriche e metafisiche, con esiti talvolta apertamente fiabeschi e ambientazioni in bilico tra il sogno e il noir gotico. “Con puntualità e dovizia, le belle tavole di questo libro documentano il percorso della ricerca pittorica di Maurizio Carloni. Vi compaiono quindici anni di intenso lavoro: una lenta gestazione, una storia di graduali acquisizioni sia formali che poetiche, che l’artista ha svolto in modo appartato, attento alle ragioni interne al processo creativo piuttosto che a quelle della divulgazione e del mercato, talché a scorrerle oggi, le opere, appaiono come una sorpresa nel panorama artistico italiano”.(Nicola Micieli)

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia