18.00

la bella vita, là nel vuoto,
notturno a ferrara. ricordi?
terremoto.
lontane finestre in blu. ricordi?
laghi o montagne, angoli e fanali.
l’acqua lava il sangue
di un animo inquieto,
i suoi tremori nascosti. tende
in movimento statico,
fantasmi al vento di chi sta dietro
la finestra. seduzione,
un ghiribizzo di ombre,
gorghi dalle luci.

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia