Nato nel 1979 per ricordare e documentare l’esperienza della prima zona libera realizzata dai partigiani in Italia durante l’occupazione tedesca, il Museo della Repubblica partigiana di Montefiorino è oggi una delle realtà più significative nel panorama museale italiano sulla seconda guerra mondiale. Seguendo come itinerario ideale le varie sale espositive, la guida mette a disposizione una documentazione approfondita e una serie di retrospettive in grado di dare voce e senso ai reperti esposti; di particolare interesse e intensità è la sezione dedicata alle poesie della Resistenza e alle voci liriche dei condannati a morte.

Museo della repubblica Partigiana di Montefiorino, Claudio Silingardi, Modena
MUSEO DELLA REPUBBLICA PARTIGIANA DI MONTEFIORINO – Guida storica

13.00 11.70

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

22×11

Pagine

128

Peso

280 gr

Anno

2005

ISBN

9788889123058

Lingua

Italiano

1 recensione per MUSEO DELLA REPUBBLICA PARTIGIANA DI MONTEFIORINO – Guida storica

  1. Giulio Berni

    Nato probabilmente per accompagnare lo spettatore nella visita del museo, la completezza dell’opuscolo consente di vivere la stessa esperienza nel percorrere i passi della resistenza a Montefiorino, con tanto di grafie raffiguranti i combattenti e i luoghi cruciali per gli scontri contro le forze tedesche.

Aggiungi una recensione