La matematica, come la musica, è un linguaggio universale, con la stessa straordinaria bellezza”. Con questo assunto Giuseppe Agnoletto, ingegnere con la passione del calcolo, si è inventato un libro a metà tra l’arte e la matematica. Ma ci mette in guardia: “È dato per scontato che chi vorrà consultarlo abbia una più che approfondita conoscenza di trigonometria, calcolo infinitesimale e analisi matematica, conosca le derivate e gli integrali fondamentali e le principali formule di derivazione e integrazione. In caso contrario, è meglio rinunciare, perché la lunga sequenza di calcoli e formule sarebbe assolutamente incomprensibile!” “Passione integrali” propone infatti211 (un numero primo!) integrali indefiniti che sono risolti con attenzione: del risultato ottenuto viene calcolata la derivata che ci riporta all’integrale iniziale. Alcuni integrali sono risolti con i metodi canonici ma anche con tecniche diverse, a volte più semplici e a volte più laboriose: questo per stimolare fantasia e creatività e allenare la capacità di intuizione, doti davvero importanti per chi si diverte a fare matematica. Leggi tutto

Svuota
PASSIONE INTEGRALI

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

24×17

Pagine

290

Peso

640 gr

Data di Pubblicazione

2012

ISBN

9788864621470

Lingua

Italiano

scegli il formato che desideri acquistare ➨

,

7 recensioni per PASSIONE INTEGRALI

  1. alberto

    In questo unico libro, o manuale, sono raccolti i calcoli e i risultati di integrali. Più che per scopo didattico, vista l’assenza di spiegazione dei procedimenti, dovrebbe essere letto da coloro che amano la matematica, per percorrerne la perfezione in questi calcoli. L’autore decide anche di ricorrere a metodi non tradizionali e molto più laboriosi che spesso vengono dimenticati e non insegnati perché inutilmente lunghi, ma qua sono svolti questi calcoli per ricordare al lettore quanto la trigonometria possa involvere anche la creatività.

  2. Paolo

    Finalmente un libro davvero utile, almeno per noi matematici.
    Complimenti all’autore. Paolo

  3. Bichi

    la pittura, come la musica, è un linguaggio universale… dall’autore (che so bravissimo anche col pennello) aspetto un suo libro-catalogo!

  4. Walesa

    E adesso sotto con la musica ,verso la quale mi sembri particolarmente portato . Complimenti !

  5. Franco

    Ciao Giuseppe. Ho notato i tuoi dipinti. In particolare quelli visti dalla Mira. Li ho trovati piacevolmente espressivi. Mi pare di capire che nulla sia lasciato al caso e gli esiti lo dimostrano. I miei complimenti.

  6. Elena

    Un libro da consigliare agli studenti del liceo scientifico affinchè apprezzino la materia e se ne interessino al di fuori dell’ ambito prettamente scolastico.

  7. Luca

    Ho appena concluso la facoltà di economia e commercio presso l’Ateneo modenese e credo che comprerò questo libro dato l’alto tasso di interesse che suscita in chi ha studiato matematica e non ne ha fatto una “condanna da banchi di scuola” ma bensì un lavoro concreto nella vita.

Aggiungi una recensione