La Santeria, la vera religione di Cuba, si rifà ad antichi retaggi africani e spagnoli, confondendo in un mix al di fuori delle nostre concezioni ed aspettative, il sacro ed il profano. Colma di magia, mistero, superstizione, filtri d’amore e di morte, in un miscuglio magico animico e sensuale, conosciuta anche come “Regla de Ocha”, la Santeria è la più importante religione di origine africana trasportata a Cuba dagli schiavi di quel continente, mescolatasi in seguito nell’isola (attraverso il sincretismo) e praticata fino ai giorni nostri da un gran numero di fedeli al punto di essersi convertita in una rilevante componente culturale dell’identità nazionale cubana.

Della stessa collana:

SALSA – Enciclopedia ragionata

Di futura uscita:

BALLI POPOLARI CUBANI

Svuota
Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia