Una morte sulle piste che sembra un banale, tragico incidente. Una moglie che, dopo quattro anni, non è ancora rassegnata. Tocca al detective Elvis Zanasi infilarsi in questa storia intricata, ripercorrendo sentieri e ricordi ormai cancellati alla ricerca della traccia giusta. Mentre Modena è arroventata dal sole di ferragosto, a Fanano brilla una nuova stella: Milena.

Quando tutto sembra sorridere al nostro eroe, una valanga di brutte coincidenze si abbatte sul suo cauto ottimismo. Tra conti in sospeso e scheletri nell’armadio, sparatorie, rapimenti, fughe e trappole mortali, la storia si stringe in un vortice sempre più stretto, portandosi dietro personaggi vecchi e nuovi in una sfrenata resa dei conti, fino alla prova decisiva.

Il bello di certi romanzi è che cominciano con dentro la voglia di diventare qualcos’altro, ma aspettano che il lettore si metta comodo prima di tendergli l’imboscata.

Come un vortice sempre più stretto, la storia si impone con il suo ritmo incalzante,travolgendo personaggi vecchi e nuovi in una sfrenata resa dei conti, fino alla prova decisiva.

Fabrizio Cavazzuti ci consegna un omaggio al giallo che ha il sapore intrigante del tradimento.

CHE TU SIA MALEDETTO – Ebook

7.99

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

21×14,5

Pagine

456

Data di Pubblicazione

2013

ISBN

9788889123812

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “CHE TU SIA MALEDETTO – Ebook”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.