Un filo rosso dal nome Etiopia – dove ha insegnato Educazione Fisica nella Scuola Italiana per quasi un anno – lega tutti i viaggi della protagonista.

In Europa – ma soprattutto in Africa, in Oriente e nelle Americhe – tutto è raccontato senza fronzoli, spesso con autoironia, e l’indistruttibile e ubiqua fifona vede oltre il filtro delle agenzie turistiche finendo per mostrare come ogni viaggio nasconda anche un’Odissea.

Mille avventure, che nelle premesse sono quelle di una “normale” turista, la catapultano nel cuore delle sue paure e del suo desiderio di esplorare e conoscere il mondo e le persone nonostante tutto.

Da dove viene questo desiderio inquieto di spostarsi, di andare, che spesso prende i connotati di un bisogno? Dall’infanzia, dai tanti viaggi fatti in macchina coi genitori?

Oppure è solo per inclinazione naturale che desideriamo vedere altri panorami e dormire sotto cieli diversi? Chi di noi non sa cosa vuol dire desiderare di essere, veramente, da qualche altra parte? Forse ad alcuni capita più spesso che ad altri.

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

21×14

Pagine

230

Data di Pubblicazione

03/04/2024

Peso

338 gr

ISBN

9791255761570

Lingua

Italiano

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “VIAGGI DI UNA FIFONA”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

VIAGGI DI UNA FIFONA