In bilico tra il fumetto ed il libro d’artista si colloca Il Viaggio di Charlie. È un vero e proprio escursus, un’avventura non parlata perché è privo di vignette, ma questo racconto per immagini “parla” da solo, è opera autosignificante e, proprio per questo, arriva molto vicino, almeno concettualmente, al libro l’artista inteso in senso classico. Charlie è un bambino come tanti e la sera, si corica a letto, dopo aver ricevuto i baci della mamma, si addormenta e sogna… Quello che l’autore ci fa vivere da spettatori-partecipanti è per l’appunto il sogno di Charlie che diviene un vero e proprio viaggio. La sua avventura è una sorta di “iniziazione” che condurrà il bambino, attraverso l’età adolescenziale, ad una maggiore maturità. Leggi tutto

IL VIAGGIO DI CHARLIE

15.30

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

15×21

Pagine

130

Data di Pubblicazione

2009

ISBN

9788864620084

Lingua

Italiano

1 recensione per IL VIAGGIO DI CHARLIE

  1. antonio cavallo

    Racconto molto entusiasmante e insolito dovuto anche per la non presenza di vignette una cosa che a resol il racconto facile da digerire e da comprendere anche da testoni come me

Aggiungi una recensione