Emanuela Bergamini Vezzali

Emanuela Bergamini Vezzali ha da sempre a cuore l’educazione dei giovani, in particolare in relazione all’educazione civica e stradale. Ha dato vita a vari servizi, come la “bottega delle idee e dei progetti” e “Maggio in strada”, con l’intento di raggiungere il maggior numero possibile di istituzioni e ragazzi.

Ha diretto l’Osservatorio per l’educazione stradale e la sicurezza della regione Emilia-Romagna verso l’obiettivo della preparazione alla guida del ciclomotore e della prima auto, avviando una collaborazione con il mondo delle scuole di guida, con cui ha steso anche protocolli d’intesa. Con l’Osservatorio, ha stimolato il diffondersi di ore formative in sinergia con enti pubblici e scolastici.

Nel corso di tutta la sua attività – dimostrata anche dalle azioni messe in atto presso l’amministrazione regionale – ha sempre riscontrato la massima collaborazione da parte del mondo dello spettacolo, sportivo e culturale.

Da una sua idea nasce il programma “Educazione stradale – educazione per la vita”, da cui deriva la prima proposta di legge che rendesse obbligatorio l’utilizzo del casco protettivo alla guida dei ciclomotori, consentendo al panorama delle tragedie stradali di evolversi in positivo.

È tutt’ora Presidente Onorario dell’Osservatorio e consultata circa i problemi inerenti alla sicurezza stradale.

 

Volumi Pubblicati