Il bambino e il dolore è pensato per aiutare i professionisti di tutte le discipline del settore pediatrico a migliorare la propria comprensione e le proprie abilità su come approcciare e trattare i bambini con dolore, aiutandoli a dare un senso alle loro sofferenze e ad affrontarle nel modo corretto. La ragione principale per la quale un bambino si reca dal medico è infatti proprio il dolore, che a volte rappresenta anche il motivo per cui non si vuole sottoporre ad una cura. Paure ed ansie non affrontate e non trattate rendono più complessa la gestione del dolore e del relativo recupero. Uno dei temi centrali di questo libro è l’esame delle ansie e delle paure associate al bisogno di alleviare il dolore, nonché l’analisi degli strumenti di comunicazione verbali e non verbali che calmano e mitigano tali paure. Il volume è organizzato in tre parti: la prima esplora la conoscenza scientifica del dolore come parte dello sviluppo infantile. La seconda indaga i trattamenti del dolore, la loro efficacia e come combinarli per un effetto terapeutico. La terza parte utilizza queste acquisizioni per tradurre la teoria in pratica clinica in tre campi della medicina pediatrica: quello medico, quello dentistico e quello ospedaliero. Il libro contiene anche contributi del dott. Jonathan Kuttner sulla neuroanatomia e neurofisiologia del dolore, del dott. Carl von Baeyer sulla valutazione del dolore e dei dott. Drs Stefan Freidrichsdorf e Helen Karl sul trattamento farmacologico del dolore. Questo volume rappresenta senza dubbio la “bibbia” della gestione del dolore pediatrico per gli anni a venire.

IL BAMBINO E IL DOLORE. Come valutare, capire e trattare

20.00 18.00

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

Edizioni Artestampa

Formato

23×15,5

Pagine

474

Anno

2011

ISBN

9788864620985

5 recensioni per IL BAMBINO E IL DOLORE. Come valutare, capire e trattare

  1. Francesco Ascari

    Anche se è stato concepito come guida per pediatri o studiosi, quasi la totalità dei termini e procedure viene documentata e spiegata dettagliatamente. Il testo è così reso apprezzabile anche da coloro che non si intendono di medicina, che, spinti da curiosità, vogliono informarsi sulla scienza e analisi del dolore, dai punti di vista medici e psicologici.
    Inizialmente derisi l’affermazione di proporsi come bibbia della gestione del dolore, ma, terminata la lettura, non posso che essere d’accordo con l’autrice.

  2. Davide

    E’ un volume utilissimo. Non deve mancare nelle case dei genitori che vogliono capire e aiutare i bambini nella gestione del dolore in età pediatrica.
    Un genitore

  3. Massimo

    Ho trovato in questa pubblicazione un valido aiuto nella cura di mio figlio affetto da una grave malattia. Non solo da un punto di vista medico e farmacologico ma anche da una visuale psicologica. Brava dott.ssa Leora Kutter

  4. Elisabetta

    Questo libro prende in esame un tema molto attuale e altrettanto importante, risvegliando la sensibilità di ciascuno a guardare con più attenzione ai bambini, ai loro bisogni e alla loro sensibilità, per imparare a capirli veramente.

  5. caterina Brevrini

    Un volume dedicato alle paure e al dolore in età pediatrica. Non puoò non interessare qualsiasi mamma.
    Bravi.
    Caterina

Aggiungi una recensione