Valeria Cammertoni, “vecchia sposa di Nomadelfia”, dedica una nuova preziosa testimonianza all’esperienza vissuta per diciotto anni insieme alle mamme, ai preti e agli sposi della comunità fondata da Don Zeno Saltini, il rivoluzionario di Dio.

Brevi note biografiche, tracciate con semplicità e affetto, consentono di riportare alla memoria i generosi protagonisti di un grande progetto di “fraternità”, iniziato nel 1947 nel Campo di Fossoli e portato avanti fino a oggi, tra innumerevoli difficoltà ma con immutato entusiasmo, nella nuova Nomadelfia che ha sede in Maremma.

Svuota
Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia