Antonio Bacchini

Antonio Bacchini

Nasce a Nonantola il 13 giugno 1923. Le sue prime caricature risalgono ai tempi della scuola e più tardi alcune vignette vengono pubblicate nel giornale dell’Accademia Militare di Modena dove Bacchini presta servizio di leva. Insegnante elementare, dopo la guerra frequenta per tre anni (1951-1953) la scuola di nudo presso l’Istituto d’Arte Venturi di Modena sotto la guida di Elpidio Bertoli. Dipinge dal 1963 e si dedica al ritratto dal 1968. Prima di spegnersi il 18 gennaio 2000, Bacchini ha voluto donare alla sua città le sue migliori caricature e vignette, che sono conservate alla Biblioteca Poletti di Modena.

 

Volumi pubblicati