Matteo Ghirardelli

Matteo Ghirandelli

Sono nato il 14/12/1987, a Sassuolo, dove vivo ancora. La mia storia è la storia di molti. Ho studiato grafica pubblicitaria a Modena, ho lavorato nel settore prima che la crisi ci mettesse i denti. Ho partecipato a diversi concorsi, mai vinto; si sa come funzionano i concorsi. Ho pubblicato per qualche tempo su un giornalino della zona, ora morto e sepolto. Ho iniziato questo libro nel 2007, quando la crisi e tutta questa merda erano congetture e sussurri ai piani alti della piramide; l’ho finito nel 2010. Lo pubblico oggi, 2014. Nel frattempo, ho fatto le mie code, rateizzato la mia dignità, pianto le mie lacrime, leccato dalle labbra la goccia dei miei sorrisi e la goccia dei sorrisi di cui avevo bisogno, ho fatto le mie stronzate, ho letto libri buoni e libri uhm, scritto pagine valide e pagine puah, ho messo da parte un po’ di fieno per l’inverno, rischiato grosso e tirato in piedi il mio destino, e ho dato un calcio in culo a chi diceva che non potevo – non lasciate mai che persone così inquinino la vostra vita. Finora, sono le uniche cose che mi sento di incidere nella pietra, o meglio, nella plastica di questa copertina. Il resto è ancora da scrivere

Volumi pubblicati

Compra Ora
In offerta!