5.00 di 5 calcolato sulla valutazione di 1 utente
(1 recensione )

50.00

A corredo della pubblicazione LA DIRETTISSIMA BOLOGNA-FIRENZE, esce questa cartellina contenete 13 planimetrie e cartine dell’intero tracciato della linea, con i dati che furono utilizzati dall’Ing. Enrico Marone e dai suoi collaboratori, Per la prima volta vennero impiegate soluzioni e accorgimenti innovativi e inediti. . In modo particolare vengono riproposte le cartine della Grande Galleria dell’Appennino. Il sistema di gallerie attraverso i rilievi appenninici (36,8 km totali), che ad oggi annovera con la “Grande Galleria dell’Appennino”, uno dei 20 tunnel ferroviari più lunghi al mondo, hanno accorciato drasticamente le distanze, inaugurando di fatto l’era della globalizzazione. Proprio in queste gallerie, però, i lavori subirono importanti rallentamenti a causa dello scoppio della prima guerra mondiale, poi furono ostacolati da frequenti crolli, esplosioni di gas naturali, inondazioni e un grave incendio che imperversò per quattro mesi; si arrivò perfino a costruire un tunnel parallelo per poter proseguire i lavori di avanzamento interrotti dalle fiamme nel condotto principale. Nei 21 anni impiegati per la costruzione della linea, 99 persone persero la vita. I 3.500 lavoratori che presero parte al progetto lavorando su diversi cantieri, sono la testimonianza della mole di forze che è stata necessaria per realizzare questa grande opera.

APPARATO ICONOGRAFICO
Fiore all’occhiello del progetto è la vasta, in parte inedita, raccolta di immagini documentarie delle fasi di costruzione della linea ferroviaria e dei più significativi episodi ad essa legati.

SE VUOI GUARDARE IL VOLUME: “LA DIRETTISSIMA BOLOGNA – FIRENZE” clicca QUI

 

 

 


 

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40