4.00 di 5 calcolato sulle valutazioni di 6 utenti
(6 recensioni )

Modena, un tranquillo lunedì mattina. L’investigatore privato Elvis Zanasi entra in ufficio e, mentre punzecchia la sua segretaria, non immagina la settimana che lo aspetta. A scuotere il monotono torpore della provincia, che non risparmia neppure i detective, una fascinosa cliente non sarebbe sufficiente: ma Helena Masi è molto più di una bella donna. È una creatura magnetica che conduce il nostro eroe, disavventura dopo disavventura, su un’unica ossessionante traccia: una traccia di sangue… Per il suo romanzo d’esordio, Fabrizio Cavazzuti sceglie lo scenario nostrano della sua Modena per spaziare, con documentata fantasia, fino ai confini orientali dell’Europa, nelle tetre regioni abitate in tempi remoti dal famigerato Vlad Tepes. Con una scrittura briosa e il sorriso sempre appoggiato sulle labbra, l’autore propone un giallo ben costruito e scandito dal ritmo serrato dei sei capitoli, uno per ogni giorno di una leggendaria settimana.

Svuota
Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40