Gianfranco Levoni ci ha abituato al piacere di viaggiare attraverso un libro, prendendoci per mano e mostrandoci l’essenza di una città. In un percorso dall’universale al particolare, il fotografo ci ha offerto metropoli americane ed europee, approdando negli ultimi anni all’amata Emilia-Romagna, meritevole di uno sguardo ravvicinato. È questa la volta di Parma, piccola capitale magnificata da Stendhal e desiderata da Proust, impreziosita da Benedetto Antelami e dal Parmigianino, nutrice di Verdi e di Toscanini. Uno scrigno sondato dall’obiettivo di Levoni con il consueto approccio allo stesso tempo “straight” e intimista, nell’alternanza di scatti documentaristici di rara perfezione (si veda la resa cromatica negli affreschi del Duomo o della Camera di San Paolo) e visioni liriche urbane e campestri: anche la provincia è toccata dallo sguardo di Levoni, poiché la città senza territorio circostante è frammento incompiuto. Ci troviamo di fronte all’opera “di un artista che nelle eloquenti rappresentazioni di paesaggi naturali, agrari e artificiali, intravede le linee di un percorso vivificante che tutti noi siamo chiamati a praticare” (dalla prefazione di Luciano Serchia, Soprintendente per i beni architettonici e paesaggistici per le province di Parma e Piacenza). Leggi tutto

 

 

PARMA

90.00

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia.

Marchio

ArtestampaArte

Formato

28×38

Pagine

176

Peso

2560 gr

Data di Pubblicazione

2011

ISBN

9788864621043

Lingua

Italiano

 

2 recensioni per PARMA

  1. Michele Poggi

    Le fotografie sono chiare e dettagliate e quasi non si avverte la presenza della fotocamera, forse perché l’autore desidera mostrare i capolavori della città nel loro stato, senza intromettersi con colori improbabili o un depth of view ristretto. Quasi una guida turistica attraverso le bellezze di Parma, lo consiglio soprattutto ai forestieri estranei alla città o a coloro che non hanno avuto occasione di visitarla completamente.

  2. Matilde Brio

    Finalmente un opera importante per la nostra città.
    Suggestioni assolute che solo il grande formato e la massima definizione possono rendere. Bravo Levoni.

Aggiungi una recensione