16.00

Selezione finale illustratori “Premio Letteratura per ragazzi Cento” 2010

L’Organizzazione Umanitaria “Bambini nel deserto” ha costruito una scuola in una zona del Burkina Faso abitata da agricoltori di etnia Mossi e da allevatori di etnia Peul. Tante attività sono nate per sostenere la scuola di Bassi Zanga e per aiutare i bambini nel loro percorso scolastico: la più originale è forse la raccolta e lo scambio di favole tra i bambini italiani e i loro coetanei africani. I bambini di Bassi Zanga hanno raccontato alcune favole tradizionali burkinabè, poi tradotte in italiano e lette alle classi della scuola primaria “G. Rodari” di Modena, che a loro volta hanno inviato ai compagni africani alcune favole tradizionali italiane. Da queste storie che migrano dall’Italia al Burkina Faso e viceversa, è nato un libro in cui tradizioni e culture lontane imparano a scoprirsi sorelle.

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia