18.00

La storia per immagini di un gioco antico, che tanto ha significato per le zone montane e pedemontane dell’Appennino, così come per tante altre realtà italiane e straniere. Il gioco della ruzzola è infatti legato al territorio e al “terreno” di gioco in un vincolo che comprende un complesso sistema di tradizioni, suggestioni, storia del costume e dello sport. Passatempo di origine popolare, la ruzzola conquista nel tempo la statuto di sport, appassionando e riuscendo a tenere unite diverse generazioni. Questo libro ricostruisce la storia e le origini del gioco, seguendone lo sviluppo anche attraverso fotografie d’archivio e documenti storici che attestano la presenza di questo divertimento da tempi antichissimi: un capitolo è dedicato tra l’altro ai “tempi duri” in cui giocare a ruzzolone era proibito. Uno spazio è poi destinato al racconto delle sfide leggendarie e dei personaggi famosi del ruzzolone, protagonisti delle dispute che hanno appassionato tanti italiani e riempito le pagine dei giornali.

Spedizione gratuita per acquisti superiori a €40*
*valido solo per l'Italia